ANCORA CAMPIONESSE


2 min letti

Finalissima del Campionato Provinciale C.S.I. OPEN Femminile calcio a cinque, incontro tra:

A.S.D. SANARICA-LEVANTE CAPRARICA 5-4 (2-2)


La A.S.D. SANARICA disputa la finale per il 1^ e 2^ posto per il titolo di Campione Provinciale e di conseguenza quelli Regionale (essendo l’unico campionato disputatosi in regione) contro le ragazze del LEVANTE CAPRARICA.



FORMAZIONI:

A.S.D. SANARICA: De Cagna, Carrozzo, D’Amore, Chiri, Marsano.

A disposizione: Portaluri, Ruggeri A., Colucci, Micocci, Presicce, Diamante, Ruggeri R.

Dirigente Acc.: Piccioli Angelo Raffaele
Assistente: Diamante Serena
Allenatore: Mister Todaro Giuseppe
Aiuto All.: Mister Beniamino Campa
Massaggiatrice: Schito Ada


LEVANTE CAPRARICADa Villanova, Cillo, Cucurachi, Campilungo, De Carlo.

A disposizione: Ricchiuto, Pellegrino, Primitivo, Trenta, Pedone, Invitto, Leone.

Dirigente Acc.: //
Assistente:
Allenatore: Bursomanno Alessandro
Aiuto All.: //
Massaggiatrice: Castano’ Francesca

Arbitro: Sig. Alessandro Corpus e Adolfo Conte



Subito pericoloso il Caprarica con un’azione in velocità, poi Sanarica in pressing. Partita molto veloce con continui capovolgimenti di fronte. Bellissime parate da una parte e dall’altra, con Carrozzo che con ben 6 tiri in diagonale sfiora il palo destro del portiere. D’Amore porta in vantaggio il Sanarica con un gran tiro rasoterra, il Caprarica prima pareggia e poi ribalta il risultato con Primitivo, che successivamente fa un autorete per il pareggio con cui si conclude la prima frazione di gioco.


Sanarica pericoloso ad inizio secondo tempo con il pallone che viene deviato in angolo. Poi D’Amore che recupera palla in difesa, si lancia in avanti e realizza il 3-2 con un rasoterra. Sanarica in attacco e Carrozzo di potenza fa il 4-2. De Cagna grandiosa con due interventi prodigiosi, così come il portiere del Caprarica. Poi Marsano, difende palla in area si gira e realizza il 5-2. Il Caprarica non sta a guardare rendendosi più volte pericoloso, ma la difesa e’ attenta. Sanarica a sua volta pericoloso con Marsano, D’Amore e Carrozzo. Tiro libero per il Sanarica per quinto fallo, Carrozzo batte ma il portiere bravissimo respinge. Primitivo per il Caprarica su punizione colpisce la traversa e De Cagna manda in angolo. In velocità il Caprarica accorcia per il 5-3. Due minuti di recupero ed il Caprarica si gioca il tutto per tutto, riuscendo a realizzare un altro gol portando il risultato sul 5-4, con cui dopo qualche secondo si conclude l’emozionante partita.


Scopri i nostri SOSTENITORI CLICCA QUI


CAMPIONESSE!!!

Scopri i nostri SOSTENITORI CLICCA QUI